Profilo di lavoro: Potatore - Lavoro Operaio

logo LavoroOperaio.it

Cosa



Es. metalmeccanico, muletto...

Dove


Potatore e giardiniere

Il Potatore è l'operatore preposto alla potatura delle piante.

Il suo compito è quello di garantire lo sviluppo vegetativo della pianta e la sua produzione. Questi due esiti sono ottenuti con due diverse tecniche di potatura: potatura di formazione e potatura di produzione.
Il giardiniere si occupa della coltivazione e della cura di manti erbosi, fiori, piante e arbusti ornamentali, svolgendo la sua attività a mano o con l'ausilio di attrezzature meccaniche.

Gli schemi di potatura di riferimento sono il frutto di studi di agronomi e tecnici. La potatura è un lavoro prettamente manuale e stagionale. Si svolge dal momento in cui cadono le foglie (fine autunno - inizio inverno) fino a quando non spuntano quelle nuove in primavera.  

Conoscenze richieste



  • Botanica generale
  • Coltivazioni arboree
  • Elementi di morfofisiologia vegetale
  • Norme antinfortunistiche nel settore agricolo
  • Orticoltura e floricoltura
  • Sistemi di produzione agricola tradizionale

Abilità richieste



  • Applicare tecniche di potatura
  • Utilizzare attrezzi per potatura
  • Utilizzare equipaggiamento per potatura

Offerte giardiniere

Dove lavora


Potatore

Il potatore lavora in aziende agricole di piccole, medie o grandi dimensioni, specializzate nelle produzioni frutticole oppure per Enti e cooperative che si occupano della manutenzione del verde.

Collocazione organizzativa


Il Potatore può svolgere il suo lavoro in autonomia. Se lavora all'interno di grosse imprese, solitamente dipende da un tecnico agronomo, che lo indirizza sullo schema di sviluppo della pianta da seguire.